News

Home / News / Esercizi per la ridurre la cellulite
Esercizi per la ridurre la cellulite

Esercizi per la ridurre la cellulite

Written on 29/03/2021
by Dr. Pasquale Ambrosio

La cellulite è uno dei disturbi più diffusi ed allo stesso tempo difficili da eliminare. I trattamenti anticellulite, sia medici che estetici, sono efficaci solo in alcuni casi e soprattutto dopo aver sensibilmente cambiato il proprio stile di vita adottando una dieta sana ed equilibrata ed integrando molto esercizio fisico. Esistono esercizi fisici specifici per la riduzione della cellulite e per limitarne l’insorgenza. Tuttavia è bene specificare che la cellulite è un disturbo che colpisce anche persone magre e apparentemente in forma fisica.

Esercizi per la riduzione della cellulite: iniziamo dalle basi

L’attività fisica è fondamentale, ma deve essere accompagnata da una sana alimentazione e una buona idratazione. La dieta deve essere variata e ben equilibrata, soprattutto deve limitare la ritenzione idrica e l’accumulo di grassi.

Gli alimenti che devono essere eliminati dalla propria dieta sono:

  • Carboidrati
  • Zuccheri raffinati
  • Dolci
  • Alcol
  • Latticini
  • Burro
  • Insaccati
  • Farina bianca
  • Grassi saturi di origine animale

Al contrario è fondamentale integrare:

  • Oli vegetali, come l’olio extravergine di oliva
  • Cereali
  • Fibre
  • Verdure fresche
  • Frutta fresca
  • Legumi
  • Pesce

 

Esercizi per la riduzione della cellulite: camminare

Camminare correttamente fa bene. Infatti coordinando la respirazione e il ritmo è possibile ottenere diversi risultati benefici, a partire da una riduzione dello stress; ne beneficia anche il cuore e di conseguenza l’intera circolazione sanguigna. In generale, è meglio che correre; la corsa infatti potrebbe avere effetti controproducenti su colonna vertebrale e legamenti, soprattutto in condizioni di sovrappeso. Inoltre, un’attività fisica esagerata provoca la formazione di acido lattico che può avere effetti negativi sull’ossigenazione dei tessuti e sulla circolazione.

La camminata a passo veloce è la soluzione ideale: può essere fatta all’aria aperta e senza particolari vincoli. È necessario camminare almeno per 60 minuti al giorno a passo sostenuto, però, per avere dei vantaggi effettivi sull’organismo. Nei primi giorni è importante dosare gli sforzi e arrivare ad un ritmo sostenuto in modo graduale così da non creare danni muscolari e alle articolazioni.

 

Esercizi per la riduzione della cellulite: nordic walking

La nordic walking è una tecnica molto utile per aiutare la naturale funzionalità dell’organismo e contrastare la cellulite. La nordic walking va eseguita tenendo il corpo in posizione eretta con lo sguardo fisso in avanti. I bastoni da camminata vanno tenuti vicino al corpo e avanzati in modo alternato rispetto al ritmo delle gambe poggiandovisi sopra. La pianta del piede deve poggiare per intero e lo slancio deve partire dagli alluci. Le falcate devono essere leggermente più ampie della camminata normale così come il ritmo necessita di essere abbastanza sostenuto.

 

Esercizi per la riduzione della cellulite: la corsa

La corsa è un’arma a doppio taglio: può essere positiva in soggetti magri e già in forma fisica ma assolutamente dannosa per le persone in sovrappeso e con disturbi cardiocircolatori. Con la corsa possono essere bruciate molte più calorie ed i muscoli ricevono una forte sollecitazione con un effetto benefico sul flusso venoso di ritorno. Prima di iniziare a praticare la corsa è bene rivolgersi ad un medico per capire se vi siano condizioni limitanti e rischi per la salute.

 

Esercizi per la riduzione della cellulite: il nuoto

Il nuoto è uno degli sport più completi e chiama in causa l’intera muscolatura e le articolazioni del corpo. È un ottimo esercizio per tonificare e rassodare così come risulta importante per la riattivazione della circolazione sanguigna e linfatica. Per iniziare a praticare nuoto è opportuno rivolgersi a piscine attrezzate e con personale qualificato.

 

Esercizi per la riduzione della cellulite: sport acquatici

Le piscine più attrezzate offrono la possibilità ai propri iscritti di intraprendere un gran numero di esercizi e sport diversi. Gli sport acquatici, in genere, sono molto positivi nel trattamento della cellulite favorendo il microcircolo e svolgendo un naturale effetto massaggiante sui tessuti.

Un nuovo esercizio che sta diventando sempre più noto è l’hydrobike che riunisce tutti i benefici del ciclismo con quelli dell’essere in acqua. Questo esercizio aiuta a migliorare la circolazione e il tono. Altrettanto diffusa è l’acquagym ovvero una tecnica che racchiude una serie di esercizi tradizionali da svolgersi sott’acqua.

 

Esercizi per la riduzione della cellulite: Kickboxing

Un altro tipo di sport per aiutare a combattere la cellulite è la kickboxing. Questa disciplina, che ha avuto origine in Giappone, combina le tecniche delle arti marziali e delle arti della boxe rispettivamente calci e pugni. Ovviamente c’è bisogno di andare in palestra e imparare questa disciplina da maestri esperti. Tuttavia, è ideale per combattere la cellulite perché tonifica i tessuti ed è benefica sulla circolazione coinvolgendo sia gli arti inferiori che superiori.

 

Esercizi per la riduzione della cellulite: Jumping Fitness

Il jumping fitness, come suggerisce il nome, è un esercizio che viene effettuato per mezzo di un trampolino. È un allenamento cardio completo; si esegue con salti lenti e veloci in combinazione con movimenti variabili. Ci sono molti vantaggi perché mette in movimento tutto il corpo. Inoltre, saltare sul trampolino espone le ginocchia e la schiena in modo minore rispetto allo stesso esercizio sul pavimento. Aiuta a ritrovare elasticità, circolazione ed eliminare le tossine, ed è quindi un ottimo sport per combattere la cellulite.

 

Esercizi per la riduzione della cellulite: aerobica

La ginnastica aerobica è un’altra tecnica efficacie per combattere la cellulite ed i suoi segni. Può essere effettuata sia all’aperto che a casa o in palestra e coniuga una serie di movimenti con la coordinazione ritmica generalmente fatta dalla musica.

 

Esercizi per la riduzione della cellulite: esercizi mirati contro la cellulite

Tra gli esercizi che possono essere eseguiti per contrastare la cellulite non bisogna dimenticare il ciclismo e la cyclette. La seconda può essere una valida alternativa nel caso non sia possibile andare all’aperto o nei mesi invernali quando l’attività fisica all’aperto rimane proibitiva. Infine non bisogna dimenticare esercizi mirati a tonificare glutei e gambe come squat, affondi, ponte dei glutei e elevazione delle gambe su fianco.

È importante sottolineare che al fine di evitare rischi per la salute è bene rivolgersi a specialisti dello sport o al proprio medico soprattutto se non si è mai fatta attività fisica o se sono note patologie.

 

 

Fonti:

  • Laura Rossi et al., Linee guida per una sana alimentazione, dossier scientifico CREA, 2017.
  • Carlo D’Aniello, Manuale di Medicina Estetica, Masterbooks, 2019
  • Behzad Taati et al, Exercise-Based Approaches to the Treatment of Cellulite,